RADICI DEL SUD 2021: IL SALONE DEI VINI E DEGLI OLI DEL SUD ITALIA

Ritorna Radici del Sud, il XVI Salone dei Vini e degli Oli del Sud Italia, in scena nel Castello di Sannicandro di Bari dal 10 al 15 Giugno 2021.

***

Si preannuncia ricca di novità la prossima edizione di Radici del Sud con un intenso programma dedicato alla promozione dei vini da vitigno autoctono e agli oli extravergini del Mezzogiorno d’Italia.

Patrocinato dal Consiglio regionale della Puglia, dal Comune di Sannicandro di Bari e dal Dipartimento di Agricoltura della Regione Puglia, quest’anno il Salone sarà composto da un susseguirsi di eventi, che coinvolgerà, per la prima volta, anche la Sardegna, il Molise e l’Abruzzo, assieme ai produttori delle Regioni già presenti nelle precedenti edizioni della Puglia, Basilicata, Calabria, Campania e Sicilia.

I primi due giorni vedranno impegnati, in un concorso enologico, diversi giornalisti e influencer nazionali ed internazionali in un taste di oltre 350 vini provenienti da tutto il sud Italia. A guidare il concorso sarà un parterre di 4 presidenti di eccezione: Andrea Terraneo (Presidente Vinarius), Francesco Muci (Slow Wine), Luciano Pignataro (Lucianopignatarowineblog) e Maurizio Valeriani (Vinodabere).

E negli stessi giorni si terranno, poi, nella sala Scuderie del Castello di Sannicandro, gli incontri commerciali BTOb tra produttori di vino e importatori provenienti dall’Europa e dagli Stati Uniti.

Ma saranno giorni intensi e ricchi anche di wine tour alla scoperta del territorio, dove i produttori incontreranno buyer e importatori provenienti da paesi europei ed extraeuropei come Svezia, Danimarca, Norvegia, Gran Bretagna, Olanda, Germania, Russia, Polonia, Corea del Sud, Canada e

Leggi qui il post originale